Terre di Mario

L’azienda che ha sede nel comune di Suvereto, è attualmente in conversione biologica, ma di fatto è biologica da sempre (e ora in attesa del marchio), ed è possibile visitare il laboratorio previo appuntamento telefonico.
I metodi di conduzione degli alveari non hanno mai previsto l’uso di sostanze chimiche non ammesse in agricoltura biologica e gli apiari sono sempre situati in località lontane da colture intensive o fonti di inquinamento.
Le postazioni stanziali si trovano nelle vallate delle colline metallifere fra Suvereto, Monterotondo M.mo e Massa M.ma, da cui provengono vari tipi di Millefiori e, quando la stagione autunnale lo concede il raro miele di Corbezzolo.
Per produrre differenti tipologie di miele, fra cui Acacia, Castagno, Sulla, Melata e Girasole, pratichiamo il nomadismo spostando le api durante il periodo produttivo. Le zone interessate vanno dai boschi della montagna pistoiese a quelli di Montieri e Gerfalco, fino alle morbide colline di Volterra.
Il miele prodotto viene poi estratto a freddo e lasciato maturare fino alla sua commercializzazione così com’è.
Produciamo anche piccole quantità di pappa reale e propoli e raccogliamo il polline dei fiori, prevalentemente di castagno, che abbiamo disponibile essiccato o fresco (congelato).
Oltre ai prodotti dell’alveare l’ azienda produce anche olio, farro e pasta di grano antico Senatore Cappelli, coltivato sui terreni lasciati in eredità dal nonno Mario che era pastore, al quale è dedicato il nome dell’azienda. Oggi su quei terreni, stanno anche rifiorendo grazie a semine mirate piante nettarifere come facelia, trifoglio ed erba medica… nel tentativo di donare loro una nuova vita approfittando del lato positivo dell’abbandono, ovvero la purezza della loro terra.

Apicoltura Terre di Mario de I quattro elementi soc. agr. s.s.
Loc. Calzalunga 184 Suvereto LI
tel 3343149869
apicolturaterredimario@aruba.it